Project

Fermate IE… una volta per tutte!

Se hai deciso di non supportare le vecchie versioni di Internet Explorer, usa quest'avviso sui siti che produci per far capire perché il sito non funziona. Gli utenti di IE6 o IE7 (a scelta) verranno reindirizzati verso una pagina come questa:

Il testo dell'avviso è pensato per la gente comune, quella che non ha idea di cosa usa e perciò suggerisce in parole povere la soluzione ai problemi che li affligge: lentezza, difficoltà d'uso ed impossibilità di usare Internet.
Se hai suggerimenti a riguardo contattami via Twitter: @bfred_it

Download Fermate IE v2.1, file .zip

Se ti piace ricordati di condividerlo:

Come funziona

Aggiungere l'avviso è semplice, basta inserire questo codice nell'<head> del sito e mettere la cartella ie (dal file .zip) nella cartella principale del sito, cioè quella accessibile all'indirizzo http://tuosito.com/

<!--[if lte IE 7]>
  <script> document.location.href = '/ie'; </script>
<![endif]-->

Questo codice reindirizza tutti gli utenti che usano Internet Explorer 7 o una versione inferiore verso http://tuosito.com/ie. Se non vuoi supportare IE fino alla versione 6 usa

<!--[if lte IE 6]>
  <script> document.location.href = '/ie'; </script>
<![endif]-->

Fino alla versione 8 usa

<!--[if lte IE 8]>
  <script> document.location.href = '/ie'; </script>
<![endif]-->

Se è proprio necessario bloccare anche IE 9, usa semplicemente questo codice visto Internet Explorer 10 non supporterà i commenti condizionali.

<!--[if IE]>
  <script> document.location.href = '/ie'; </script>
<![endif]-->

Funzioni avanzate

Il file ie/index.html contiene già il codice di tracciamento di Google Analytics, basta inserire l'UA e de-commentarlo. Quando l'utente scarica Chrome viene anche tracciato l'evento Chrome Download e dopo un secondo appare l'invito a tornare sul tuo sito: è consigliabile sostituire "questo sito" con il dominio del tuo sito.

Perché un solo browser? Considerazioni

Perché non dare la possibilità di scegliere all'utente quale dei 4 maggiori browser installare?

Io mi chiedo… perché darla?

Mario Rossi non ha idea di cosa sia un browser, crede che Internet sia la E blu sul computer, passa un'ora alla settimana davanti al computer. Mario vuole sapere a che ora apre la salumeria ma si trova davanti ad un messaggio di errore che parla arabo. Il messaggio dice che può vedere il sito ma deve scegliere un'icona tra le 4 proposte: Gozzilla, Gugol, Soap Opera ed una Bussola. Su quale cliccherà? Su una a caso, magari clicca l'icona di IE9 e tra 2 anni ce lo ritroviamo su Fermate IE9. A questo punto che senso ha farlo scegliere?

Mario usa Internet Explorer, evidentemente non ha grandi esigenze, perché metterlo di fronte ad una scelta esistenziale quando voleva solo comprare due etti di prosciutto?

Idea!

Noi siamo del mestiere, chi ne sa più di noi? Scegliamo per lui. E poi dì la verità… non hai installato tu Firefox sul computer dello zio? Gli hai fatto scegliere tra Opera, Safari e Firefox? Dubito, ti avrebbe guardato storto e ti avrebbe detto fai te.

Considera che il nostro obbiettivo è fargli lasciare IE e farlo tornare sul nostro sito nel modo più semplice, veloce ed indolore possibile. Questa non è una campagna di sensibilizzazione sui browser, l'utente non arriva su questa pagina cercando alternative ad IE.

In pratica vanno date solo due possibilità: cambia browser o chiudi.

Perché Chrome?

Google Chrome è pensato esattamente per Mario, estremamente minimale e veloce, si installa una volta e rimane aggiornato in modo trasparente all'utente. Firefox non sarebbe una cattiva scelta ma reputo Chrome più adatto al tipo di utente.

Riassunto sulla questione browser

Se non sei d'accordo sei liberissimo di modificare il file e suggerire all'utente i/il browser che preferisci.